Primi

SPAGHETTI DI RISO ALL'ORIENTALE

SPAGHETTI DI RISO ALL'ORIENTALE

Ingredienti

280g di spaghetti di riso
due carote
un peperone
una zucchina
tre-quattro asparagi
una manciata di piselli
qualche cucchiaio di salsa di soia
un cucchiaio di olio extravergine di oliva o di sesamo
sesamo o gomasio
zenzero fresco a piacere
qualche foglia di prezzemolo

Preparazione

1. Lavare le verdure e tagliarle a striscioline (potete utilizzare un pelapatate o la mandolina) tenendole tutte separate.

2. In un wok o in un’ampia padella fare scaldare l’olio quindi unire le carote e dopo qualche minuto aggiungere asparagi, peperone e zucchina e saltare per altri 5-6 minuti.

3. Cuocere gli spaghetti di riso, scolarli al dente e unirli alle verdure facendo saltare il tutto dopo aver aggiunto la salsa di soia (regolatevi in base al grado di sapidità che preferite) e lo zenzero fresco grattugiato.

4. Prima di servire aggiungere gomasio o sesamo tostato e prezzemolo tritato. Servire rigorosamente con le bacchette!

Potete sostituire le verdure con quelle che avete in casa o aggiungere quelle che preferite.
E se non avete gli spaghetti di riso usare tagliolini o spaghetti normali per una versione più “fusion”.

< Torna indietro